I sorrisi rifatti delle Star

Non solo nasi, lati b e le gambe, nel jet set un altro degli “interventi” più richiesti riguarda il sorriso.
Difficile imbattersi, infatti, in una star di successo che non abbia una dentatura perfetta e abbagliante.

Eppure non è sempre stato così, almeno per molti dei big di Hollywood (vedi gallery). Tom Cruise, Celine Dion, la splendida Catherine Zeta Jones, Miley Cyrus e molti altri erano molto diversi da come appaiono ora.

Denti sovrapposti, smalto non proprio immacolato e irregolarità nella dentatura rendevano il loro sorriso meno vip di quello attuale. Dopo tutto, insieme allo sguardo, il sorriso è la prima arma di seduzione, ben venga quindi il “ritocchino”.

Ma di quali ritocchini si parla?
Molto spesso di un semplice sbiancamento.
In caso in cui si debba coprire imperfezioni importanti o coprire uno smlto molto macchiato o danneggiato si opta, invece, per le faccette, sottilissime lamelle in porcellana o resina che coprono la parte visibile del dente.
Per riallineare invece la dentatura anche in tarda età si può optare per apparecchi invisibili che nell’arco di massimo un anno riescono a realizzare il miracolo.

Guardando la gallery, non è difficile immaginare che molti di loro siano ricorsi ad almeno uno degli espedienti di cui sopra.
Senza dover necessriamente ricorrere a trattamenti stellari, una beauty routine ragionata del cavo orale abbinata a qualche seduta i di pulizia dal dentista può fare miracoli.
Per fortuna sul mercato spopolano spazzolini e dentifrici ultra performanti, come l’ultimo Oral-B Pro 7000 White che dialoga con la sua app per fornirvi i consigli più adatti alla vostra igiene orale o il nuovo dentifricio sbiancante Max White One Optic di Colgate che promette un sorriso più bianco fin dal primo utilizzo.

Fonte VANITY FAIR

Via Aristotele, 4 - 42122 Reggio Emilia
Tel. +39.0522.331233
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.I. 02689050355