Odontoiatria estetica: 3 trattamenti per tornare a sorridere

Corretta masticazione, fonazione e non solo: avere un sorriso sano serve anche a sentirsi sicuri di sé e trasmettere piacevolezza e confidenza ai nostri interlocutori. Per questo è importante prendersene cura non solo dal punto di vista funzionale, ma anche da quello estetico: per trasmettere benessere ed avere un primo biglietto da visita armonioso. Ed è qui che entra in gioco l’odontoiatria estetica: in questo articolo ti spieghiamo come!

Odontoiatria estetica: di cosa si tratta? 

L’odontoiatria estetica è quella branca dell’odontoiatria che si occupa del trattamento delle anomalie e dei difetti che rendono un sorriso poco estetico: è quindi l’insieme delle tecniche volte a migliorare l’estetica dentale. Questa comprende la forma, il colore e la posizione dei denti: queste caratteristiche vengono modificate con tecniche diverse e materiali innovativi. Scopriamole insieme!

L’apparecchio trasparente: il tuo alleato per tornare a sorridere

L’apparecchio trasparente è una delle tecniche più comuni di odontoiatria estetica. Si tratta di un trattamento ortodontico composto da una serie di mascherine trasparenti create sulla base della bocca del paziente, che, sostituite ogni due settimane circa, lavorano spostando i denti e riportandoli ad una posizione corretta. Non sono visibili dall’esterno e permettono di ottenere un sorriso allineato e in armonia con il volto. Questo trattamento porta con sé numerosi vantaggi: 

  • è confortevole ed evita i fastidi provocati dalla presenza di brackets metallici nella bocca;
  • è rimovibile, permette quindi di mangiare e occuparsi dell’igiene orale in modo semplice;
  • è trasparente: evita i disagi estetici che l’apparecchio tradizionale porta con sé.

Sbiancamento dentale professionale

Lo sbiancamento dentale professionale è un trattamento di odontoiatria estetica che permette di migliorare il colore dei denti, ritrovando la luminosità e il bianco del sorriso. La procedura utilizza materiali altamente biocompatibili e a pH neutro per eliminare i pigmenti che creano discromie e ingialliscono i denti: questi materiali assicurano che i denti non subiscano danni, lasciando intatto lo smalto dentale. Si tratta di un trattamento indolore e senza particolari controindicazioni.

Faccette dentali: il numero uno dei trattamenti di odontoiatria estetica 

Se si pensa all’odontoiatria estetica si pensa a loro: le faccette dentali. Si tratta di sottili lamine in ceramica utilizzate per migliorare l’estetica del sorriso. Posizionate sopra ai denti naturali, sono in grado di modificarne qualsiasi tipologia di imperfezione, dalla posizione, alla forma, alla dimensione, fino al colore: ricoprono i denti rendendoli bianchi, lucidi e allineati.  È un trattamento molto efficace dell’odontoiatria estetica, realizzabile in modo veloce e indolore, che può proteggere e allungare la vita dei denti naturali su cui viene eseguito.

 

In conclusione, diversi sono i trattamenti di odontoiatria estetica che è possibile eseguire per farti ritrovare la voglia di sorridere: a seconda delle necessità del tuo sorriso, esiste una soluzione adeguata! 

Affidati a noi per un primo consulto, ti consiglieremo la soluzione più adatta a te.

 

Via Aristotele, 4 - 42122 Reggio Emilia
Tel. +39.0522.331233
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.I. 02689050355