Sbiancamenti

Anni fa i materiali che venivano utilizzati per gli sbiancamenti potevano danneggiare i denti.

Lo sviluppo e la richiesta sempre maggiore di sbiancamento dei denti ha portato all’utilizzo di materiali altamente biocompatibili e a ph neutro che non danneggiano in nessun modo l’elemento dentario (a differenza dei dentifrici sbiancanti che ottengono il loro sbiancamento per consumo dello smalto superficiale) ma che lo rendono più bianco e più brillante.

Lo sbiancamento tuttavia non è costante e tende a dover essere ripetuto negli anni a differenza delle faccette in ceramica il cui colore non cambia nel tempo.

Via Aristotele, 4 - 42122 Reggio Emilia
Tel. +39.0522.331233
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.I. 02689050355